​La ​Juventus sfiderà l'Ajax nei quarti di finale di Champions League. Il club bianconero dovrà vedersela contro i Lancieri, formazione che ha eliminato il Real Madrid negli ottavi di Champions League e che si è giocata il primo posto nel girone alla pari con il Bayern Monaco. Insomma, una formazione da non sottovalutare e da affrontare con il giusto spirito.


La Juve, in vista della gara del 10 aprile all'Amsterdam Arena, potrebbe recuperare alcuni infortunati come Khedira e Douglas Costa, l'Ajax invece dovrà fare sicuramente a meno di un titolare: l'esterno destro Mazraoui, uno dei segreti della formazione olandese e fresco di rinnovo, non sarà a disposizione di Ten Hag causa squalifica. Il giocatore, ammonito al Bernabeu nella vittoria con il Real Madrid, non sarà in campo nella gara d'andata.


Un'assenza importante per l'Ajax. I Lancieri inoltre dovranno stare molto attenti alla loro situazione disciplinare. L'Ajax infatti dovrà stare molto attenta a non perdere pedine importanti per il match di ritorno, visto che conta ben 5 diffidati: Blind, de Ligt, Tagliafico, Van de Beek e Ziyech.