Uscita di scena dall'Europa League, all'​Inter resta un unico obiettivo stagionale: centrare la qualificazione alla prossima Champions League. E il derby di domenica contro il Milan, terzo con un punto in più in classifica, può dare una spinta in più in questo senso, anche se Luciano Spalletti dovrà continuare a fare a meno di alcuni elementi.


Ivan Perisic,Marcelo Brozovic

Secondo La Gazzetta dello Sport, restano indisponibili Nainggolan e Icardi, ma torneranno a disposizione tutti gli assenti in Europa League. In campo dal 1' ci saranno Asamoah, Brozovic, Joao Mario e Lautaro Martinez. L'unico ballottaggio sarebbe quello tra il portoghese e Gagliardini, con il conseguente passaggio al 4-3-3. Panchina, invece, per Keita e Miranda. 


La probabile:


INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Joao Mario, Perisic; Martinez.