Prima convocazione con la nazionale danese per Joachim Andersen. Il giovane difensore della Sampdoria, autore fin qui di una stagione da incorniciare, è stato convocato in vista delle partite contro Svizzera e Kosovo valide per le qualificazioni ad Euro 2020 in programma tra poco meno di due settimane.

UC Sampdoria v Frosinone Calcio - Serie A

In merito alla sua prima convocazione con la nazionale danese lo stesso Andersen ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni Sport.tv2.dk. Queste le sue parole: "Ci speravo. Il mio è il ruolo dove in Danimarca c'è la competizione maggiore e molti buoni giocatori. Sono un po' sorpreso ma sento di essere comportato bene e di aver fatto bene con la Sampdoria, sono felice che il mister mi abbia notato".


Andersen ha poi concluso: "Sento di essere diventato un calciatore migliore e più intelligente. In Italia ho imparato tante cose nuove, venirci è stato un bene. Provenivo dalla scuola olandese, caratterizzata da molta tecnica, e ora sono in Italia, dove ho imparato la tattica dalla loro scuola di buoni difensori".