​Il ​Napoli di quest'anno è ben diverso da quello dell'anno scorso, ma non perché ha cambiato allenatore e qualche giocatore, ma per il modo di giocare e soprattutto per come sta andando il campionato.


Gli azzurri, che nella scorsa Serie A hanno totalizzato 91 punti finendo dietro la Juventus e non vincendo lo scudetto per pochi punti, non si sono ripetuti, anzi, hanno trovato parecchie difficoltà in questa stagione, ma confermando di essere sempre la seconda forza in Italia, attualmente.

A fare il punto della situazione, ma soprattutto lanciare una frecciatina a Carlo Ancelotti, rimpiangendo Maurizio Sarri e quanto di buono fatto, ci pensa Maurizio Pistocchi, giornalista, attraverso Twitter:


"Rispetto allo scorso anno alla 27^ giornata il Napoli di Ancelotti ha 14 punti in meno, ha segnato meno gol (14) ne ha subiti di più ( 2). Il distacco dalla Juve è salito da 2 a 18 punti".