​Incredibile quanto successo nel derby tra Birmingham e Aston Villa: al 10' del primo tempo infatti un invasore di campo aggredisce il Capitano degli ospiti Jack Grealish colpendolo con un pugno alla nuca. Il giocatore non reagisce e il folle viene allontanato dagli steward dello stadio.

​​La partita prosegue con altrettanti spunti davvero pazzeschi: lo stesso Grealish segna al 66' il goal vittoria dei suoi. Durante l'esultanza però, uno degli steward casalinghi (verrà poi arrestato e rilasciato a fine partita) scalcia proprio il numero dell'Aston Villa nel tentativo di far riprendere in fretta il gioco.

​​

​​