​Bruno Longhi, giornalista di Mediaset, ha parlato a Radio Sportiva, commentando le ultime vicende del calcio italiano. Il giornalista ha parlato in particolare del momento della ​Juventus, della stagione bianconera, di Moise Kean ma anche del possibile scambio tra Icardi e Dybala con l'Inter. Ecco le parole di Bruno Longhi.


Stagione fallimentare per la Juve senza Champions?


"Sarebbe un termine sbagliato per la Juve. Anche in caso di eliminazione dalla Champions ci sarebbe comunque uno scudetto - riporta Tuttojuve.com - Le premesse potevano essere altre, ma parlare di fallimento è sbagliato. Sarebbe una stagione deludente, quello sì”.


Kean?


"Lui è un'ira di Dio. Mancini vede in lui il centravanti della Nazionale e sul campo ha dimostrato di meritare le attenzioni su di lui. Potrebbe anche far male all'Atletico, anche se Mandzukic è irrinunciabile".


Serie A?


"Il nostro campionato è allenante tatticamente. Negli altri campionati le piccole ti fanno correre, da noi manca un po' di gas. Forse il nostro non ti dà la possibilità di tenere sulla lunga distanza".


Possibile scambio Dybala-Icardi?


"Forse gioverebbe ad entrambe, anche se difficilmente si farà. Dybala non è più prima donna alla Juve, Icardi potrebbe voler cambiare aria. Ci sarebbe anche una bella plusvalenza per entrambi".