​Diego Pablo Simeone, allenatore dell'Atletico Madrid, ha parlato in conferenza stampa presentando il prossimo match contro il Leganes. Una sfida importante per la classifica dell'Atletico, una gara da prendere con le molle. Il Cholo si affiderà al turnover ma non sarà un turnover massiccio: il tecnico argentino infatti intende cambiare pochi elementi in vista anche della sfida contro la ​Juventus di martedì prossimo.


Ecco le parole di Simeone: "Turn over? Non posso farne tanto, non siamo in una posizione di classifica comoda come quella dei bianconeri in Serie A - riporta alfredopedulla.com -, che hanno tanti punti di vantaggio sulle inseguitrici. Giocheremo coi giocatori che ci hanno portato avanti in questa stagione e davanti Kalinic sarà al fianco di Griezmann".


Simeone parla anche della sfida di ritorno contro la Juventus: "Sappiamo che ci sono sempre difficoltà quando si arriva a certe gare in Europa, conta come si arriva alla partita e bisogna sempre ragionare nei 180 minuti della doppia sfida. Le eliminazioni di Real Madrid e PSG sono risultati che possono sorprendere chi non conosce il calcio, io non sono sorpreso perché conosco la forza delle squadre che hanno passato il turno”.