​Leonardo Spinazzola, terzino della ​Juventus, ha parlato a J Tv dopo la vittoria della formazione di Allegri contro l'Udinese. Il laterale ha giocato da titolare e ha sfornato l'assist per il 4-0 di Matuidi. Spinazzola ha parlato della vittoria dei bianconeri e della prossima sfida contro l'Atletico Madrid.


Ottima partita, ottima prestazione da parte tua. Come la giudichi?


"Sono molto contento della mia prestazione e della prestazione della squadra - riporta Tuttojuve.com - Abbiamo trovato questi tre punti ed è un altro passettino verso il campionato. Sono molto soddisfatto".


E' un segnale per far capire che tu martedì puoi essere pronto per giocare dall'inizio?


"Sì, ma io penso di dare segnali in ogni allenamento, dopo è una decisione del mister, siamo una grandissima squadra, ogni giocatore che scende in campo è forte, quindi è dfficile. Penso sia difficile per l'allenatore della Juventus".


Cosa vi sta chiedendo il mister in questi ultimi giorni?


"Innanzitutto ci ha chiesto di vincere con l'Udinese, poi da domani penseremo all'Atletico".


Sei d'accordo per il fatto che la Uefa non abbia squalificato Simeone?"


"Non sono a dire... non entro in questo discorso".


Ti trovi meglio a destra o a sinistra?


"A sinistra, perché ho giocato sempre a sinistra e mi trovo molto meglio".


Oggi non è sembrato...


"Non è sembrato, ma per me sì, è sembrato molto".