Il difensore del Milan, Andrea Conti, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Milan Tv. Queste le sue parole:


Quella col Chievo sarà una gara da non sottovalutare

"Ci stiamo preparando al meglio come se i clivensi fossero una big. Vogliamo andare a Verona a vincere".


State vivendo un buon momento

"Vincere aiuta a vincere. Dobbiamo continuare a fare bene. Sarà fondamentale vincere le prossime due partite prima della pausa. Posso dire che la sosta di gennaio ci ha fatto bene. I nuovi arrivi ci hanno dato una grossa mano".


La fase difensiva è notevolmente migliorata rispetto al passato

"Il mister è un martello, ci spinge a fare sempre meglio. I risultati ci danno ragione: siamo la miglior difesa in Europa negli ultimi mesi, è un dato importante. Il merito va diviso con tutta la squadra".


Come si sente fisicamente?

"Ora sto bene. Con l'Empoli ho giocato per la prima volta 90 minuti. Sono al al 70% della mia condizione ideale. Il mister sa che può contare su di me".


Gli infortunati stanno recuperando

"Più siamo e meglio è, c'è bisogno di tutti. Dobbiamo allenarci tutti con il massimo impegno perché abbiamo come grande obiettivo quello di raggiungere la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Chi gioca meno magari è più scontento, ma lottiamo tutti per vincere".