​Impegno interno per il Napoli che questa sera alle ore 21.00 ospiterà tra le mura dello stadio S. Paolo il Salisburgo nell'andata degli ottavi di finale d'Europa League. Queste le probabili scelte di formazione di mister Ancelotti.


Portiere

Alex Meret

A difendere i pali della porta azzurra sarà Meret. Per l'estremo difensore classe '97 si tratta della 13esima presenza stagionale.


Difesa

Elseid Hysaj

In difesa sugli esterni ci sarà spazio per Hysaj sulla destra e per Ghoulam sul lato opposto. Nel mezzo l'inedita coppia di centrali Maksimovic-Koulibaly.


Centrocampo

Fabian Ruiz

Nella linea mediana spazio sulle fasce per Callejon a destra e per il polacco Zielinski a sinistra, nel mezzo Fabian Ruiz ed Allan.


Attacco

Lorenzo Insigne

La coppia d'attacco sarà formata da Insigne e Milik, con quest'ultimo desideroso di riscatto dopo la prematura sostituzione nell'ultimo match di campionato contro la Juve.


Panchina

Dries Mertens

A disposizione in panchina Ancelotti potrà contare sul portiere Ospina, sui difensori Chiriches e Malcuit, sul centrocampista Diawara e sugli attaccanti Mertens, Ounas e Verdi.


Modulo e tattica

FBL-EUR-C3-ZURICH-NAPOLI

Per quanto riguarda il modulo di gioco, mister Ancelotti dovrebbe affidarsi ancora una volta al 4-4-2.


Avversari

Patson Daka

Il Salisburgo scenderà in campo con il 4-3-1-2: in porta Walke, quartetto difensivo composto da Lainer, Ramalho, Onguene e Ulmer, a centrocampo Schlager, Samassekou e Junuzovic, davanti spazio per Wolf, Deka e Dabbur.