Col passare delle settimane hanno preso piede le voci legate a un addio di Monchi alla Roma, dalle prime indiscrezioni si è passati a voci più concrete e sembra che nel destino del direttore sportivo ci sia l'Arsenal. 

Ramon Rodriguez Monchi,Francesco Totti


I Gunners potrebbero offrire un triennale allo spagnolo, andando così a ricomporre il binomio con Emery che tanto bene ha fatto a Siviglia. Considerando dunque come probabile l'addio di Monchi ai giallorossi è logico pensare ai possibili sostituti, in questo senso la giostra dei nomi è già partita e, secondo quanto riporta libero, la candidatura di Massimiliano Mirabelli sarebbe adesso più defilata. L'ex rossonero si è offerto alla Roma ma il club capitolino non sarebbe convinto di puntare su di lui. 


Walter Sabatini

Franco Baldini vorrebbe ricreare il binomio Sarri-Carli ma la pista è in salita, Corvino è stato nei pensieri giallorossi ma ha rinnovato coi viola, a questo punto le candidature principali restano due: Piero Ausilio e Walter Sabatini, per un clamoroso ritorno. Ausilio potrebbe lasciare l'Inter dopo l'arrivo di Marotta, figura sicuramente ingombrante, mentre Sabatini non ha mai nascosto di essere rimasto legato alla piazza giallorossa nonostante l'addio per alcune divergenze con Pallotta.