​La ​Juventus vuole rinnovare la difesa e segue i giovani talenti italiani ma Paratici continua ad avere anche un occhio di riguardo per i giovani talenti stranieri. Il direttore sportivo della Juventus pensa a dei giovani talenti brasiliani.


Il ds segue Wesley David de Oliveira Andrade, meglio conosciuto semplicemente come Wesley, terzino destro classe 2000 del Flamengo, in scadenza di contratto con i brasiliani, pronto a sbarcare in Europa grazie alla Juventus. Ma non solo. La Juve ha messo gli occhi anche sul 'gemello' di Wesley, ovvero il terzino sinistro Luan Candido.


Terzino sinistro, classe 2001, il laterale del Palmeiras è considerato l'erede di MarceloFisicità e soprattutto velocità lo rendono uno dei migliori giovani in circolazione. Il calciatore, già nel giro delle Under brasiliane, è stato protagonista con la Sub20 e può giocare anche da esterno alto per via delle sue capacità in fase di spinta. Secondo calciomercato.com, i report sul talento brasiliano sono ottimi e la Juventus, che lo ha seguito a lungo, sta seriamente pensando a una proposta ufficiale per inserirsi nella corsa a questo terzino. Sul giocatore ci sono Lione, Barcellona e Borussia Dortmund e l'operazione per portarlo in Italia non sarà semplice.


Il Barcellona avrebbe offerto 20 milioni per Candido e per Vitao ma attenzione al Manchester City che ha una clausola per pareggiare l'offerta. La Juve c'è e attende notizie e nel frattempo è pronta a presentare la sua offerta.