Il Napoli è la squadra più sfortunata d'Europa in questa stagione. A riportarlo è la redazione del quotidiano Il Mattino che sottolinea come gli azzurri siano la formazione che ha colpito più pali di tutta la Serie A e dei cinque principali campionati europei.

Arkadiusz Milik

Con un poco invidiabile record di 20 legni colpiti il Napoli guarda tutti dall'alto in questa speciale classifica, in Italia e a livello europeo: alle spalle dei campani si piazza il Chelsea dell'ex tecnico azzurro Maurizio Sarri a quota 18 seguito da Juventus a quota 13 e dalla Roma ferma a quota 12.


Entrando ancor più nel dettaglio, Lorenzo Insigne è il giocatore azzurro ad aver colpito più pali di tutti in questa stagione: il fantasista di Frattamaggiore ha colpito ben 6 volte i legni, due in più di Milik e Callejon che lo seguono a ruota a quota 4 pali ciascuno.