​La stagione di Javier Pastore era partita sotto i migliori auspici con la maglia della Roma, dopo l'arrivo in estate dal Paris Saint Germain, ma col tempo la situazione è cambiata in modo evidente e non lo ha fatto volgendo al meglio. 

FBL-EUR-C1-ROMA-TRAINING


Eusebio Di Francesco, al netto dei problemi fisici dell'argentino, ha preferito puntare su Pellegrini e Zaniolo quando ha optato per il trequartista e non ha dato tanto spazio al Flaco. Le scelte dell'allenatore hanno penalizzato l'argentino anche di recente e, nell'ultimo derby perso, Pastore non ha preso bene l'ingresso in campo a partita già indirizzata: l'argentino ha lanciato il fratino e ha fatto capire il proprio disappunto quando l'allenatore gli ha chiesto di accelerare il riscaldamento. 


Secondo quanto riporta Il Messaggero non si escludono conseguenze pesanti per Pastore, in vista della sfida di Champions contro il Porto: l'argentino potrebbe restare addirittura fuori dai convocati e assistere alla partita solo dalla tribuna.