​La ​Sampdoria di Giampaolo sta ottenendo dei lusinghieri risultati sul terreno di gioco, ma si moltiplicano le voci riguardando il futuro del club blucerchiato. L'era Ferrero, secondo quanto riporta primocanale.it, sarebbe agli sgoccioli. Chi potrebbe prendere il posto dell'attuale vulcanico proprietario della Sampdoria?  Si moltiplicano le voci sul Fondo di investimento York Capital Management di Jamie Dinan, rappresentato al tavolo da Gianluca Vialli. Ma non sarebbe questa l'unica soluzione.


Il vicepresidente vicario Paolo Fiorentino avrebbe avvicinato alla Sampdoria un altro Fondo internazionale denominato Oaktree Capital, che avrebbe preso in esame i conti della società blucerchiati scandagliati già nei mesi scorsi da Ernst & Young, network mondiale di servizi professionali di consulenza direzionale, revisione contabile, fiscalità e transaction.


Un'ultima ipotesi parlerebbe infine dell'interesse di una cordata genovese attivata dall'ex presidente Edoardo Garrone. I rumors sono sempre più forti. Ferrero, rispetto al passato, starebbe ora valutando la possibilità di cedere il club. Qualcuno gli avrebbe addirittura consigliato di valutare l'eventuale acquisto del Palermo. Ipotesi, tuttavia, che il presidente, almeno per il momento, non sarebbe disposto a prendere in considerazione. Il lavoro di Massimo Ferrero in questi 5 anni di gestione è stato sicuramente più che positivo: la Sampdoria è diventata una azienda appetibile da tutti.