​Il​ Milan sta sicuramente vivendo il suo miglior momento della stagione: la squadra di Gattuso ha appena raggiunto il terzo posto in classifica superando l'Inter, è reduce da 4 vittorie consecutive in campionato, la difesa subisce pochissimi gol e lo spogliatoio sembra più unito che mai.


A proposito di spogliatoio, all'interno di questo è ancora presente Riccardo Montolivo: il centrocampista rossonero non ha però fino ad ora giocato neppure un minuto in nessuna delle competizioni stagionali.


Gennaro Gattuso

Di lui ha parlato nella conferenza stampa post match contro il Sassuolo lo stesso Gattuso:


"Ho la fortuna di avere a mia disposizione giocatori che mi seguono. Li ringrazio tutti, a partire da Montolivo, che non ha mai giocato, eppure porta rispetto".


Un elogio sicuramente importante, che prelude però al probabile addio estivo: Montolivo infatti è in scadenza di contratto con il Milan e dovrebbe abbandonare il club rossonero durante la prossima sessione di mercato. Possibile che però, nell'insolito ruolo di motivatore, anche l'ex centrocampista della Fiorentina abbia contribuito all'attuale situazione del Diavolo.