​L'​Inter, in attesa di risolvere il "caso" Icardi, cercherà di mantenere l'attuale posizione in classifica in campionato, quel terzo posto che garantirebbe ai nerazzurri la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Tale risultato permetterebbe alla società di operare con maggiore forza sul mercato. Uno degli obiettivi dell'Inter per la prossima annata calcistica è Ivan Rakitic. Il centrocampista aumenterebbe la qualità del centrocampo nerazzurro.


L'Inter ha nel mirino Rakitic da diverso tempo.  Come rivela il giornalista di SportItalia, Alfredo Pedullà, all'interno del suo sito ufficiale, il club lombardo segue il calciatore da almeno un mese. Il centrocampista, secondo Pedullà, non ha intenzione di restare al Barcellona nonostante sia legato ai catalani da un contratto ancora piuttosto lungo (scadrà solo nel 2021, ndr). Rakitic non ha preso in considerazione l'ipotesi di un rinnovo con il Barcellona perché ha intenzione di provare una nuova esperienza.


Rakitic gradirebbe l'approdo all'Inter, in Serie A. E i nerazzurri sarebbero ben disposti ad accoglierlo. L'ipotesi Inter, secondo Alfredo Pedullà, può diventare concreta anche se, almeno per il momento, non è stata ancora intavolata una trattativa concreta con il Barcellona. La situazione sarà da monitorare con attenzione.


Non è la prima volta che l'Inter pensa a Rakitic. Ci fu un approccio con il calciatore già nel  2010. Il centrocampista militava nello Schalke, ma poi il croato trovò l’intesa con il Siviglia.