​L'attaccante del ​MilanKrzysztof Piątek, sta letteralmente trascinando la squadra rossonera in questa stagione. Arrivato a gennaio alla corte di Gattuso, ha subito eliminato il Napoli dalla Coppa Italia con una doppietta. Sta segnando con regolarità anche in campionato e contro l'Atalanta, in una sorta di spareggio per la Champions League. L'attaccante ha realizzato due goal fondamentali. Ecco allora che il Milan è alla ricerca di nuovi talenti in giro per la Polonia. Piace, tra gli altri, Bartosz Zynek.


Il Milan ha sondato il Zaglebie Lubin per avere il calciatore polacco. Si tratta del primo club nel quale il "Pistolero" Piatek ha militato prima della firma con il Cracovia. Secondo quanto riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport gli scout del club rossonero sono sul tracce del calciatore Bartosz Zynek. Classe 2002, si tratta di un centrocampista dalle prospettive importanti. Il calciatore sembra preferire la posizione di trequartista.

​​




Come sottolinea la Gazzetta dello Sport,  Zynek lo scorso dicembre ha ricevuto un lusinghiero riconoscimento. Facciamo riferimento al  premio come miglior giocatore del memorial Petar Kalinic Clio, nella finale persa dal suo Zaglebie Lubin contro la Dinamo Zagabria. Leonardo e Paolo Maldini sembrano volere fare una nuova scommessa come quella già vinta per Piatek. Dalla Polonia potrebbe quindi arrivare un importante innesto per il Milan...