Krzysztof Piatek è un nuovo giocatore del ​Milan. Il polacco è stato ingaggiato dal club rossonero per una cifra pari a 35 milioni di euro e sostituirà Gonzalo Higuain, approdato in Premier League, al Chelsea. Il polacco si è legato alla società di via Aldo Rossi per i prossimi quattro anni e mezzo. 


NUMERO 19 - La scaramanzia, probabilmente, è molto diffusa anche tra i calciatori. La maglia numero 9, al Milan, non ha portato fortuna negli ultimi anni. L'ultimo ad indossarla, Gonzalo Higuain, considerato un top player, non ha entusiasmato in rossonero. Ecco allora che Piatek ha preferito il 19 e in tarda mattinata si presenterà ai tifosi. L'attaccante polacco, con ogni probabilità, farà il suo esordio con la nuova maglia nel match contro il Napoli, un match complicato, ma importante per mantenere quel quarto posto che, se confermato, permetterebbe al Milan di tornare in Champions League, vero obiettivo della stagione.


OBIETTIVO CHAMPIONS - L'edizione odierna del Corriere della Sera riporta il pensiero di Patrick Cutrone. L'attaccante italiano ha accolto il nuovo calciatore del Milan, ma ha anche chiarito bene il suo pensiero per il futuro: "Krzysztof è forte ma io farò di tutto per giocare titolare". Gattuso si affiderà a Piatek e Cutrone per centrare la qualificazione in Champions League.