​Nel lunch match della prima giornata di ritorno del campionato italiano di Serie A, l​'Atalanta ha battuto in trasferta il Frosinone con un rotondo 0-5 finale. Mattatore della partita, ancora una volta, Duvan Zapata, autore di ben 4 reti contro i malcapitati ciociari. Il bomber ha realizzato ben 14 goal in campionato raggiungendo anche Cristiano Ronaldo.


La difesa del Frosinone non è riuscita a fermare Duvan Zapata. L'attaccante colombiano ha realizzato ben 4 goal in un'unica partita. Nella classifica dei capocannonieri, Duvan ha superato anche Piatek, fermo a quota 13 goal. A 14 reti, così come Zapata, c'è anche Fabio Quagliarella, autore di una doppietta contro la Fiorentina. 


Ad avvalorare i numeri di Zapata, c'è anche un altro dato molto significativo: il colombiano ha segnato un solo calcio di rigore. Cristiano Ronaldo ne ha realizzati 4,  Quagliarella e Piatek 2. Mauro Icardi fu l'ultimo attaccante capace di segnare quattro gol contro la Sampdoria nel marzo 2018. Zapata ha dimostrato di essere un cecchino praticamente infallibile. Ha realizzato ben 13 goal negli ultimi 15 tiri verso la porta avversaria. Pensare che quando vestiva le maglie di Napoli ed Udinese, il colombiano veniva accusato di non essere cattivo sotto porta e di sbagliare goal già fatti.