All'interno dell'attuale campionato di Eredivisie​ si sta mettendo in mostra il gioiellino Hirving Lozano, calciatore di proprietà del PSV Eindhoven. Il fantasista messicano, classe 1995, ha già collezionato 11 goal e 8 assist nelle prime 17 gare disputate. Un bottino straordinario che gli ha permesso, per forza di cose, di finire sul taccuino di diverse società europee prestigiose. 


In questo momento, dunque, il futuro del ragazzo è parecchio enigmatico. Poiché i club interessanti si fanno sempre più numerosi e negli ultimi giorni, stando alle recenti indiscrezioni, anche Milan e Napoli si sarebbero fatti avanti. Le difficoltà dell'operazione Lozano, tuttavia, non sono poche. Leonardo stravede per il fantasista messicano, ma il club rossonero è vincolato dai limiti imposti dal fair play finanziario. E senza cessioni illustri sarà difficile avere possibilità concrete. Anche perché la richiesta del PSV, secondo quanto riportato da calciomercato.com, è sempre ferma a 40 milioni di euro (più bonus). 

Il Napoli, invece, sembra avere maggiori speranze. Sia Ancelotti che De Laurentiis hanno dato l'ok e la dirigenza del club partenopeo ha deciso di mettere il piede sull'acceleratore. Un altro dettaglio che non può passare inosservato è che gli interessi di Lozano sono attualmente curati da Mino Raiola, mica un agente qualunque. Il Milan, forte dei buoni rapporti con il procuratore italiano, ha già chiesto, timidamente, alcune informazioni, ma si è trattato praticamente di un sondaggio. Si attendono news nei prossimi giorni, ma per il trequartista messicano sembra essere nata una bella sfida di mercato tra le società italiane.