Amadou Diawara,Fabian Ruiz

Napoli-Lazio, ore 20.30: la probabile formazione e le scelte di Carlo Ancelotti

Il Napoli sfiderà la Lazio, al San Paolo, stasera alle ore 20:30, gara valida per la prima giornata di ritorno di Serie A.


Carlo Ancelotti ha diversi indisponibili per il match. Squalificati Koulibaly, Allan e Insigne, infortunati Chiriches e Hamsik. Recuperati Albiol e Mertens, entrambi giocheranno titolare.

1. Portiere

Alex Meret titolare. Dopo la panchina di Coppa Italia, con Ospina tra i pali, il giovane estremo difensore azzurro tornerà dall'inizio a difendere i pali della porta azzurra. È lui il titolare, sarà lui ad esserlo, a parte nella coppa nazionale e forse in quella europea...

2. Difesa

Squalificato Koulibaly, fiducia ancora a Nikola Maksimovic. Il serbo giocherà insieme a Raul Albiol, il quale, ha recuperato dopo alcuni fastidi in settimana.


Sulle fasce ci saranno Elseid Hysaj e Faouzi Ghoulam, il quale, è favorito su Mario Rui, titolare contro il Sassuolo settimana scorsa.

3. Centrocampo

A centrocampo mancano i due centrali: Allan e Hamsik. Buona la prova in quella posizione di Fabian Ruiz domenica scorsa, ma lo spagnolo dovrebbe slittare di nuovo sulla sinistra per far spazio a Zielinski. Insieme al polacco ci sarà Amadou Diawara, con Callejon a destra.

4. Attacco

Dries Mertens c'è. Il belga è recuperato dopo i fastidi alla caviglia che l'hanno fatto saltare la gara contro il Sassuolo e lo hanno messo a rischio per questa gara. L'attaccante stringerà i denti e giocherà al fianco di Milik, vista la squalifica di Insigne.

5. La panchina

In panchina diverse soluzioni per Ancelotti: da Verdi a Ounas, da Rog a Younes. Tutti scalpitano per mettersi in mostra, nonostante le assenze, le armi per colpire ci sono.


Ecco la panchina azzurra: Ospina, Karnezis; Malcuit, Luperto, Mario Rui; Rog, Verdi; Ounas, Younes.

6. Tattica e modulo

Ancelotti non cambia strategia, si gioca con il 4-4-2 che può diventare anche 4-3-1-2, con Fabian Ruiz che si accentra molto per colpire da fuori area o con i suoi inserimenti e dare spazio alla spinta di Ghoulam a sinistra.

7. Gli avversari

Simone Inzaghi perde Marusic per squalifica, ma recupera Wallace, Berisha e Durmisi. Luis Alberto verso una maglia da titolare con Correa in panchina.


Schema 3-5-1-1, ecco gli undici di Inzaghi: Strakosha; L.Felipe, Acerbi, Radu; Lulic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lukaku; L.Alberto, Immobile.