FBL-ITA-SERIEA-MILAN-PARMA

Milan, i 4 Top e i 4 Flop dei bomber acquistati durante il mercato di gennaio

Il Milan sembra essere sempre più vicino a Piatek, bomber del Genoa che nei primi mesi in Serie A ha stupito veramente tutti. La storia dei rossoneri ricorda diversi acquisti di attaccanti arrivati in rossonero nel mercato invernale. Ecco chi di questi si è rivelato un buon acquisto e chi invece si è rivelato un flop.

8. Maurizio Ganz

TOP | Era il 1997: il Milan acquista dai cugini dell'Inter Maurizio Ganz. L'attaccante si rivelò decisivo nella vittoria del campionato di Serie A 1996/1997. E' rimasto in rossonero fino al 1999, per poi essere ceduto al Venezia. Col Milan 40 presenze e 9 gol.

7. Antonio Cassano

TOP | Antonio Cassano fu acquistato dalla Sampdoria nel gennaio del 2011. Il fuoriclasse barese fu decisivo in diverse occasioni e rendendosi protagonista del campionato di Serie A e della Supercoppa Italiana vinta dai rossoneri. Con il Milan ha totalizzato 33 presenze segnando 7 gol.

6. Ronaldo

TOP | Era il gennaio del 2007: Ronaldo torna a Milano ma dalla sponda rossonera. Molti dubbi sull'operazione vista lo stato di forma del brasiliano decisamente discutibile. Fu vittima di molteplici infortuni: l'ultimo, nella sfida contro il Livorno che gli causò la rottura del tendine rotuleo del ginocchio sinistro. Con il Milan ha collezionato 20 presenze segnando 9 gol.

5. Mario Balotelli

TOP | Un amore platonico quello tra Milan e Mario Balotelli. Amore che si è concretizzato nel gennaio del 2013 quando Super Mario fu acquistato dal Manchester City. Ha indossato la casacca rossonera fino alla stagione 2013/2014. Un periodo non da incorniciare, viziato da prestazioni discontinue. Ha collezionato 43 presenze segnando 26 gol.

4. Marcio Amoroso

FLOP | Acquistato per sostituire la partenza di Christian Vieri, nel gennaio 2006 Marcio Amoroso firma un contratto di 18 mesi con il Milan. Con i rossoneri non ha inciso e tanto meno convinto collezionando appena 4 presenze andando a segno una sola volta.

3. Maxi Lopez

FLOP | Nel gennaio del 2012 il Milan ufficializzò l'acquisto di Maxi Lopez. L'attaccante, prelevato dal Catania, non è riuscito a lasciare il segno. Con i colori rossoneri ha totalizzato appena 8 presenze segnando un solo gol alla Juventus in Coppa Italia. 

2. Josè Mari

FLOP | Il Milan lo acquistò dall'Atletico Madrid nel gennaio del 1999. L'attaccante spagnolo, durante la sua permanenza in rossonero ha totalizzato un complessivo di 52 presenze segnando appena 5 gol. Nel 2002 ha fatto nuovamente ritorno in Spagna, all'Atletico Madrid. .

1. Mattia Destro

FLOP | Mattia Destro fu prelevato dalla Roma nel gennaio del 2015 per sostituire la partenza di Fernando Torres. E' stato vittima della maledizione del numero 9: dopo Filippo Inzaghi nessun attaccante che ha indossato quel numero è riuscito a incidere con il Milan. Ha collezionato 15 presente segnando appena 3 gol.

Il mercato invernale del Milan ha visto diversi top ma anche flop nel reparto offensivo. Ecco alcuni esempi