FBL-FRA-LIGUE1-METZ-CAEN

​E' notizia di oggi che il network TV qatariano beIn Sport avrebbe espressamente chiesto di non far disputare la partita prevista mercoledì' fra Milan e Juventus valida per la Supercoppa italiana a Gedda, in Arabia Saudita.


Secondo quello che riporta Al Jazeera, l'ad di beIN Sports, Yousef al Obaidly, avrebbe scritto all'amministratore delegato di Lega Serie A, Luigi De Siervo, motivando la sua proposta e cercando di coinvolgere l'Italia nella lotta contro la pirateria.


Ecco le parole di Al Obaidly:


"Tra tutti i Paesi al mondo che potevate scegliere per ospitare la vostra partita, avete scelto l'unico Paese che sostiene a livello statale il furto dei vostri contenuti su scala industriale. Se la partita si dovesse giocare in Arabia Saudita, la Serie A avrà fallito nel rispettare i suoi doveri nei confronti dei suoi club membri e della più ampia comunità sportiva i cui diritti di proprietà intellettuale e flussi di entrate sono minacciati dalle azioni di BeoutQ".


Da oltre un anno e mezzo inoltre i rapporti fra Arabia Saudita e Qatar sono molto tesi, a causa del blocco diplomatico e commerciale imposto da Riad contro Doha per accuse di terrorismo.