Diego Tavanooperatore di mercato e procuratore tra gli altri di Sebastien De Maio, centrale del Bologna, ha parlato ai microfoni di RMC Sport, nel corso della trasmissione ‘Al Var dello Sport’. Tema principale proprio il futuro del giocatore rossoblu, sul quale l'agente si è così espresso:


"Credo molto in lui, ha sempre avuto mercato, ogni anno sono sempre arrivate richieste. Difensori centrali con quella struttura ce ne sono pochi in giro, su questo sono molto tranquillo. Abbiamo sposato il progetto Bologna e spero si possa proseguire insieme in Serie A, perché è un club di grande blasone che rappresenta una bella città. Chiaro che spero di vederlo di più in campo nella seconda parte di stagione".


Ha espresso poi il proprio pensiero in merito alla recente questione Icardi - Wanda Nara:


"Un po’ paradossale. Lei è una bellissima donna, molto social, ama mostrarsi. Non è una situazione semplice. Detto questo, Mauro è un grande giocatore la cui scadenza di contratto si avvicina. L’Inter non può fare a meno di parlare con lei per trovare un’intesa che possa andar bene a tutte le parti in gioco. Credo che il club preferirebbe parlare con un altro procuratore, magari uno più vicino a loro, ma le difficoltà sono relative perché se un agente intende portare altrove il proprio assistito, il discorso non cambia. Sarà una trattativa complicata".