Massimiliano Allegri lascia la ​Juventus? L'allenatore ​bianconero è finito nel mirino del Real Madrid che vuole rinnovarsi dopo il fallimento Lopetegui. Solari ha rimpiazzato il tecnico spagnolo ma non ha convinto e non rimarrà anche il prossimo anno.


Il presidente Florentino Perez, secondo El Chiringuito Tv, avrebbe deciso di puntare con decisione su Massimiliano Allegri. Secondo Eduardo Inda, giornalista e conduttore spagnolo, Max è in cima alla lista delle preferenze del presidente spagnolo che già pochi mesi fa tentò di strappare l'allenatore livornese ai bianconeri.


"E' Allegri l'allenatore che Perez vuole a Madrid la prossima estate - afferma Eduardo Inda- . E' un allenatore che già la scorsa estate ha parlato personalmente con Florentino. Da allora Florentino non è riuscito a toglierselo dalla testa". Il Real Madrid potrebbe dunque tentare l'approccio con Max Allegri. Il tecnico ha il contratto in scadenza nel 2020 e a marzo si vedrà con la dirigenza juventina per pianificare il futuro. Perez ha scelto di non affondare il colpo su Pochettino, considerato un obiettivo quasi impossibile a cui arrivare e farà di tutto per convincere Max Allegri. E la Juve? Il presidente Agnelli ha un solo obiettivo in mente: Zinedine Zidane.


L'ex tecnico campione di tutto con il Real Madrid, attualmente fermo per un anno sabbatico, dopo il Real potrebbe ripartire dall'altra sua squadra del cuore: la Juventus.