La Roma si avvicina alla sfida contro il Cagliari con la speranza di tornare al successo, dopo il 2-2 contro l'Inter, e di tornare a occupare posizioni più in linea con gli obiettivi stagionali. Monchi, direttore sportivo giallorosso, ha parlato a Cadena Ser soffermandosi sul momento della squadra e su alcune voci di mercato, oltre che sul proprio futuro.

FC Barcelona v AS Roma - UEFA Champions League Quarter Final Leg One


La Roma è una squadra irregolare?

"Molto, in campionato non abbiamo trovato continuità e abbiamo subito delle sconfitte inattese. Siamo al di sotto delle aspettative e dobbiamo recuperare punti. In Champions abbiamo fatto un cammino distinto da quello in campionato".


Le aspettative su Schick?

"Su di lui abbiamo grandi aspettative e nutriamo grandi speranze".


Il Real Madrid ha chiesto Dzeko?

"No, non ho parlato della cessione di Dzeko e sono soltanto speculazioni".

Udinese v AS Roma - Serie A


Troppi infortuni?

"Normale, ci sono tante partite ravvicinate".


Chi è favorito per la vittoria di Champions League?

"Tra i favoriti metto Real e Barcellona ma anche United e Juve, con l'arrivo di Ronaldo".


Contatti con Caparros del Siviglia?

"Abbiamo un bel rapporto e abbiamo fatto tanto insieme ma a Roma va tutto bene e non me ne vado".