Guida al Fantacalcio: i consigli sulla 15ª giornata di Serie A gara per gara

La Serie A è arrivata alla quindicesima giornata, un turno che si apre subito con un anticipo degno di nota: la Juventus capolista, e ancora imbattuta, ospiterà infatti l'Inter all'Allianz. Tanti gli spunti che offre la giornata di campionato, in ottica fantacalcio, anche al di là della sfida tra bianconeri e nerazzurri: ecco, dunque, i giocatori consigliati e quelli da evitare nel prossimo fine settimana.

1. Juventus-Inter

CONSIGLIATI: Impossibile non consigliare Cristiano Ronaldo, capace di collezionare bonus a ripetizione. Merita spazio anche Cancelo, ex di giornata. Tra i nerazzurri si consiglia Icardi, spesso in gol contro la Juve.


SCONSIGLIATI: Nessuno sconsigliato a tutti gli effetti nella Juve, De Sciglio è comunque il meno consigliabile. Nell'Inter occhio alla discontinuità di Brozovic e ad Asamoah, contro avversari di livello importante.

2. Napoli-Frosinone

CONSIGLIATI: Ancelotti potrebbe dare subito spazio a Milik, autore del gol decisivo a Bergamo, e per questo diventa consigliabile schierare il polacco. Per il Frosinone sarà una sfida sulla carta proibitiva, occhio comunque al terminale offensivo Ciofani.


SCONSIGLIATI: Nessuno sconsigliato nel Napoli, anche se Meret è al rientro dopo un lungo infortunio. Nel Napoli si sconsiglia di schierare Sportiello così come Goldaniga, a rischoi in questa giornata.

3. Cagliari-Roma

CONSIGLIATI: Nel Cagliari può essere Joao Pedro l'elemento più insidioso mentre nella Roma stanno vivendo un buon momento Florenzi, positivo in ogni ruolo, e Zaniolo: occhio comunque al ballottaggio con Pastore.


SCONSIGLIATI: Nel Cagliari sono sconsigliati Klavan e Ceppitelli mentre nella Roma è Schick a non riuscire ancora a convincere del tutto.

4. Lazio-Sampdoria

CONSIGLIATI: Nella Lazio si consiglia di schierare Immobile, in gol anche contro il Chievo, così come merita spazio Correa, mentre nella Sampdoria si può puntare su Praet e su Quagliarella.


SCONSIGLIATI: Nella Lazio lo sconsigliato principale è Radu, tra i blucerchiati invece si consiglia di lasciare fuori Murru.

5. Sassuolo-Fiorentina

CONSIGLIATI: Nel Sassuolo si può concedere spazio a Babacar, ex di turno, nonostante arrivi da una prova opaca. Tra i viola occhio a Benassi e soprattutto a Federico Chiesa.


SCONSIGLIATI: Tra i neroverdi può essere a rischio Rogerio mentre nella Fiorentina è Simeone, da tempo, a non convincere.

6. Empoli-Bologna

CONSIGLIATI: Per quanto riguarda l'Empoli di Iachini a meritare spazio sono Caputo e Krunic, quest'ultimo reduce da un gran gol. Nel Bologna si consiglia Santander, da monitorare comunque dopo la botta rimediata in Coppa.


SCONSIGLIATI: Nell'Empoli lo sconsigliato è Veseli, peraltro in ballottaggio, mentre tra i rossoblu è meglio evitare Helander e Danilo.

7. Parma-Chievo

CONSIGLIATI: Il Parma, orfano dell'infortunato Gervinho, ha in Gagliolo e in Inglese i due giocatori maggiormente consigliati. Nel Chievo può meritare fiducia Birsa.


SCONSIGLIATI: Sconsigliato Bastoni nel Parma, dopo la prova di San Siro, mentre nel Chievo il più a rischio è Bani.

8. Udinese-Atalanta

CONSIGLIATI: De Paul può essere il più pericoloso tra i bianconeri mentre Troost-Ekong sta facendo bene in difesa. Nell'Atalanta si consiglia di schierare Zapata.


SCONSIGLIATI: Tra i bianconeri occhio a Nuytinck mentre nell'Atalanta il meno consigliabile è il difensore Palomino.

9. Genoa-SPAL

CONSIGLIATI: Se fino a qualche settimana fa era Piatek l'irrinunciabile nel Genoa ora è Kouamè, in gol anche col Torino. Nella SPAL si consiglia invece un Kurtic in gran forma.


SCONSIGLIATI: Sconsigliato Sandro tra i rossoblu, dopo l'ultima prova contro il Torino. Nella SPAL si sconsiglia invece di schierare Felipe.

10. Milan-Torino

CONSIGLIATI: Cutrone e Kessie sono consigliati anche al di là delle reti messe a segno contro il Parma, nel Torino è Ansaldi l'uomo più in forma. 


SCONSIGLIATI: Sconsigliato Zapata tra i rossoneri di Gattuso, nel Toro invece si può lasciare fuori Izzo.