Con il passare dei giorni lo scandalo che in questi giorni vede coinvolto il calcio belga continua ad allargarsi sempre più.​ Sotto inchiesta ci sarebbero alcuni importanti club come l'Anderlecht o il Bruges ma anche alcuni arbitri e noti procuratori.


Tra questi ultimi sarebbe coinvolto anche Mateja Kezman, ex calciatore croato. Nella sua vasta scuderia di giocatori rappresentati c'è anche il serbo Sergej Milinkovic-Savic con il fantasista di proprietà della ​Lazio che è stato più volte contattato dalle autorità belghe per fare luce sul suo trasferimento al Genk prima e al club biancoceleste poi.

SS Lazio v Apollon Limassol - UEFA Europa League - Group H

Il suo procuratore Kezman da giorni è irraggiungibile, di lui si sono letteralmente perse le tracce. Per questo motivo i magistrati belgi vorrebbero chiedere chiarimenti al giocatore per provare ad incastrare l'ex attaccante che ne cura i diritti.