​Non solo Lautaro Martinez. Dopo l'arrivo del Toro, l'​Inter continua a guardare con interesse il calcio argentino ed i suoi talenti: l'ultimo nome cerchiato in rosso da Piero Ausilio e soci è quello di Agustin Almendra, talentuoso centrocampista argentino classe 2000 in forza al Boca Juniors. 



Per descriverne pienamente le caratteristiche tecniche, l'ex preparatore della Nazionale Albiceleste, Gerardo Salorio aveva sottolineato che il giocatore si "assomiglia a Riquelme, quello degli esordi". Un bel paragone, che non fa altro che giustificare i numerosi top club interessati a lui: oltre al datato interesse nerazzurro, sul giocatore è forte il pressing di Manchester City, Barcellona e Roma. Lo riporta Calciomercato.com.