Le 11 bombe di mercato di oggi: Hazard-Barça, Bonucci via, offerta per Alisson, torna Cassano?

Accantonato ormai il discorso Cristiano Ronaldo, i grandi club si muovono sul mercato per rispondere alla Juventus. Sia in Italia che all'estero. Il Barcellona ha ufficializzato il difensore Lenglet e pensa al colpo Hazard. Leonardo Bonucci potrebbe essere uno dei sacrificati eccellenti del Milan e potrebbe andare al Chelsea, che ha esonerato Conte, o al PSG. Sirene inglesi per Alisson: il Liverpool fa sul serio.

11. Silvan Widmer (Basilea)

Ritorno in Patria per Silvan Widmer. Il terzino destro lascia l'Udinese per il Basilea: "Udinese Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con il Fußballclub Basel 1893, il club svizzero con sede a Basilea, per la cessione a titolo definitivo di Silvan Widmer. Silvan ha vestito la maglia bianconera nelle ultime cinque stagioni collezionando 142 presenze tra Campionato e Coppa Italia, oltre a mettere a segno 5 reti. La Società, con riconoscenza per quanto fatto indossando i nostri colori, gli augura il meglio per il prossimo campionato e per il futuro".

10. Marko Pjaca (Fiorentina)

Incontro tra la Juventus e la Fiorentina per Marko Pjaca. L'esterno croato è un obiettivo dei viola che hanno in mano l'accordo col giocatore. La Juve vorrebbe incassare almeno 25 milioni e vorrebbe inserire la recompra nell'accordo. Il futuro si deciderà la prossima settimana, al termine del Mondiale.

9. Duvan Zapata (Atalanta)

Ora è ufficiale: Duvan Zapata è un nuovo giocatore dell'Atalanta. Operazione da 26 milioni: "Atalanta B.C. comunica di aver acquisito dall'U.C. Sampdoria il calciatore Duván Zapata in prestito biennale con diritto di opzione. Duván Zapata è nato a Calì l'1 aprile 1991. Nazionale colombiano, attaccante potente e di grande temperamento, è cresciuto nell'America de Calì con cui da giovanissimo vince un titolo, prima di trasferirsi in Argentina all'Estudiantes. In Italia dal 2013, ha vestito le maglie di Napoli, Udinese e Sampdoria, realizzando in totale 45 gol, di cui quattro tra UEFA Champions League e UEFA Europa League, e vincendo una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana. Nella sua prima stagione italiana, ha esordito in Europa con il Napoli segnando all'Olympique Marsiglia alla sua seconda presenza in UEFA Champions League. Poi l'esperienza all'Udinese e il passaggio alla Sampdoria con cui nell'ultima stagione ha realizzato 11 reti in campionato. Con la nazionale della Colombia ha disputato le qualificazioni ai Mondiali 2018. BENVENUTO DUVÁN!"

8. Bruno Alves e Antonio Cassano (Parma)

Operazione nostalgia a Parma. Il club ducale, tornato in A dopo 3 anni, riparte dal portoghese ex Cagliari Bruno Alves, è ufficiale: "Il Parma Calcio 1913 comunica il tesseramento del calciatore Bruno Eduardo Regufe Alves (Pòvoa de Varzim, 27 novembre 1981) che ha firmato un contratto annuale con scadenza 30.06.2019. Il difensore la scorsa stagione era in forza ai Rangers Fc (25 presenze e due reti), club dal quale si è svincolato nelle ultime ore, e nei prossimi giorni raggiungerà i suoi nuovi compagni in ritiro dopo alcuni giorni di permesso concessi considerata la sua partecipazione con la Nazionale portoghese ai Mondiali". Il Parma inoltre starebbe pensando anche ad Antonio Cassano: il barese si è proposto, il Parma ci pensa.

7. Hakim Ziyech (Olympique Lione)

Sorpresa Ziyech! Il talento marocchino dell'Ajax, corteggiato dalla Roma, è nel mirino del Lione che potrebbe cedere Fekir. Il club francese starebbe pensando proprio al duttile jolly offensivo dei Lancieri per rinforzare La Rosa: è pronta un'offerta da oltre 22 milioni.

6. Memphis Depay (Inter e Milan)

E' derby milanese per Memphis Depay. L'esterno d'attacco olandese si è rigenerato in Ligue 1, con la maglia del Lione, dopo un'annata deludente con il Manchester United e potrebbe tentare il salto in Serie A. Su di lui ci sono Milan e Inter ma il Lione spara alto.

5. David Alaba (PSG)

Offerta del PSG per Jerome Boateng. Il club parigino cerca nomi importanti e valuta, fra gli altri, quello di David Alaba. La trattativa si preannuncia complicata perché il Bayern Monaco non vorrebbe privarsi del suo gioiello ma nelle prossime ore potrebbero esserci degli sviluppi interessanti.

4. Antonio Conte (Chelsea)

Antonio Conte non è più l'allenatore del Chelsea! Il tecnico italiano ha diretto gli allenamenti dei Blues, in questi giorni, con grande professionalità, in attesa del divorzio. La 'chiamata' è arrivata e Conte lascerà il Chelsea dopo due anni in cui ha vinto la Premier League e la Fa Cup.

3. Alisson (Liverpool)

Il Liverpool cerca un nuovo portiere e ha messo gli occhi su Alisson. I Reds sono pronti a sfidare il Real Madrid e avrebbero presentato un'offerta allettante per la Roma, da quasi 70 milioni di euro, con i bonus. I giallorossi, a queste cifre, potrebbero pensarci: Alisson diventerebbe il portiere più pagato della storia.

2. Leonardo Bonucci (Chelsea e PSG)

Chelsea e PSG sono pronte alla sfida per Leonardo Bonucci. Il difensore del Milan potrebbe andare via in nome del bilancio ed è tentato dall'avventura all'estero (in Italia avrebbe poche soluzioni). Chelsea e PSG sono i club che hanno mostrato maggiore interesse nei suoi confronti.

1. Eden Hazard e Clement Lenglet (Barcellona)

Il Barcellona ha ufficializzato l'ingaggio di Clement Lenglet, difensore classe '95 del Siviglia (portato da Monchi) per 35,9 milioni, ovvero l'equivalente della clausola rescissoria prevista dal contratto con gli andalusi. Ma non è finita qui perché il Barça pensa in grande ed è pronto a mettere i bastoni fra le ruote al Real Madrid: è di oggi la notizia dell'interesse dei blaugrana per Eden Hazard. Nei giorni scorsi ci sarebbe stato un primo contratto tra il club e l'entourage del giocatore. Hazard ha 2 anni di contratto e potrebbe andare via dal Chelsea.