Continua l'ascesa di Marco Asensio, classe '96 del Real Madrid capace di rivelarsi già protagonista con la prestigiosa maglia delle Merengues: suo, tra l'altro, il gol del 2-1 con cui il Real si è imposto in casa del Bayern Monaco in semifinale di Champions League. 


Lo stesso Asensio, spesso ​accostato ad un passaggio in Serie A, ha svelato un retroscena di mercato connesso in particolare alla Roma ed al desiderio giallorosso di portarlo in Italia prima che sbocciasse definitivamente. Un desiderio interrotto solo dall'arrivo di una big di livello assoluto come il Real.


Queste le parole di Asensio ai microfoni di Premium Sport: "C'erano tanti club interessati a me e tra questi c'era anche la Roma. Perché non sono arrivato? Perché è arrivata la chiamata da parte del Real ed era lì che volevo andare, è così che è andata". L'inserimento del Real, ai tempi del Maiorca, ha dunque cambiato le carte in tavola e la Roma ha dovuto così salutare il sogno di assicurarsi il talento spagnolo.