Gattuso resta sempre "Ringhio" Primo allenamento da tecnico della prima squadra del Milan ed impronta ben definita data al lavoro svolto: toni alti di incoraggiamento e parte atletica intensa per dare una svolta alla stagione rossonera.


L'ex Campione del Mondo ora siede sulla panchina della squadra per la quale ha giocato per 13 stagioni, collezionando 468 presenze ed 11 gol. Sky Sport ha così definito il primo allenamento del tecnico calabrese: "Parte della squadra era stata incontrata da Gattuso nella giornata di ieri, con una rappresentanza formata anche da Montolivo, Zapata, Bonucci e Abate, dettando le linee guida. Lo stesso ha fatto oggi anche con il resto della squadra, parlando del solito senso di appartenenza e di sacrificio".


Questi i dettami dell'allenatore, appena promosso dalla Primavera: "Gattuso crede nel lavoro e nell'abnegazione, ha preannunciato allenamenti molto intensi, anche corti ma estremamente intensi. L'allenamento di stamani alle 11 è stato duro, molto più del solito dal punto di vista fisico, con i giocatori abituati ad un altro stile di lavoro: il tono di voce di Gattuso è stato molto alto, a livello di incoraggiamento".


Gattuso prende in mano il Milan al settimo posto della classifica, con 20 punti in 14 partite, frutto di sei vittorie, due pareggi e sei sconfitte, con 19 reti fatte e 18 subite. Il primo esame sarà quello di Benevento domenica alle ore 12.30.