Brutte notizie in arrivo dall'infermeria per il Milan di mister Vincenzo Montella. In vista del match di Europa League sul campo dell'AEK Atene in programma questo giovedì il tecnico rossonero dovrà rinunciare a Lucas Biglia, infortunatosi al tendine rotuleo.


Secondo quanto riportato dalla redazione di Milan TV il centrocampista argentino sarà costretto a rimanere fermo ai box per il peggioramento dell'infiammazione al tendine rotuleo. Il dolore per l'ex capitano della Lazio è diventato quasi insopportabile tanto che lo staff medico rossonero ha deciso di fermarlo per sottoporlo a tutte le cure del caso. Biglia salterà sicuramente la partita con l'AEK Atene e salvo sorprese anche quella di campionato contro il Sassuolo di questo fine settimana.

FBL-ITA-SERIEA-ACMILAN-JUVENTUS

Riguardo le condizioni di Biglia ha parlato il medico rossonero Giancarlo Melegati ai microfoni di Milan TV. Le sue dichiarazioni: "Lucas ha un'infiammazione al tendine rotuleo sinistro. È già un po' che questo tendine gli dava fastidio e dolore, ma lui da grande professionista quale è, ha dato sempre disponibilità. Adesso, però, il dolore e il livello dell'infiammazione è aumentato e quindi abbiamo deciso di fermarlo e prenderci un po' di tempo per curare questo tendine".