In attesa dei rinforzi dal calciomercato, mister Luciano Spalletti continua a lavorare sul campo per esaltare ​i giocatori attualmente a propria disposizione nella sua nuova avventura all'Inter. Il tecnico toscano ha in mente un piano tattico elaborato ed ambizioso che prevede l'utilizzo di più moduli di gioco.

FC Internationale v Olympique Lyonnais - 2017 International Champions Cup China

Spalletti vuole un'Inter camaleontica come la sua Roma nello scorso campionato, vuole una squadra che sia capace di trovarsi a proprio agio con più moduli di gioco e capace soprattutto di adattarsi all'avversario che ha di fronte. Per questo motivo il tecnico nerazzurro non utilizzerà solamente il suo classico e canonico 4-2-3-1 ma anche il 3-4-2-1, modulo al quale sta lavorando intensamente in queste settimane di pre-campionato.


Questo netto salto di qualità sarà tuttavia possibile grazie all'inserimento di giocatori di qualità dal mercato: la parola passa quindi alla dirigenza nerazzurra che ad un mese circa dalla chiusura delle trattative ha il delicato compito di mettere a segno alcuni colpi per accontentare Spalletti.