​In casa Napoli continua a tenere banco la questione riguardante il futuro di Reina. Il portiere spagnolo, infatti, ha un contratto che scadrà tra un anno (30 giugno 2018) e ad oggi non sembrano esserci i presupposti affinché possa rinnovare. Dunque la dirigenza, che si è già messa a caccia di un nuovo estremo difensore titolare, sta valutando sia l'ipotesi di trattenerlo, per un'ultima stagione, come secondo portiere, sia la possibilità di metterlo in vendita. Anche perché l'ex calciatore del Liverpool, nelle prossime settimane, compirà 35 anni

FC Internazionale v SSC Napoli - Serie A


La situazione, tra l'altro, dovrebbe subire una svolta importante nel giro di pochi giorni. Per il semplice fatto che Reina piace a diversi club europei e gli scenari, soprattutto se consideriamo l'inizio della sessione di mercato estiva, potrebbero essere tantissimi. In base a quanto riportato dagli spagnoli del Don Balon e dai portoghesi di A Bola, ad esempio, ci sarebbero due società già pronte a mettere sul piatto un'offerta degna di nota per assicurarsi il cartellino del giocatore spagnolo. Si tratta, per la precisione, di Porto e Newcastle

Il club portoghese, secondo le recenti indiscrezioni, starebbe pensando a Reina come possibile erede di Iker Casillas. Per quanto riguarda il Newcastle, invece, non va sottovalutato il potere decisionale di Rafa Benitez: l'allenatore spagnolo ha sempre stimato Reina e vorrebbe tornare ad allenarlo in Premier League. Le ipotesi, dunque, sono parecchie: bisognerà attendere alcune settimane per capire, realmente, quello che sarà il futuro dell'attuale portiere del Napoli.