Secondo quanto riportato dai colleghi di "La Gazzetta dello Sport", lunedi sera potrebbe essere il giorno decisivo per il summit tra Gianlugi Donnarumma, Mino Raiola e il Milan. Si discuterà del nuovo contratto con un potenziale margine di trattativa tra le parti. Non è escluso che nella trattativa possa esser inserito anche Antonio Donnarumma, il quale potrebbe raggiungere il fratello minore in maglia rossonera e recitare la parte di "secondo portiere".


Italy v Germany - 2017 UEFA European Under-21 Championship

Donnarumma, dopo l'europeo Under 21, ha fatto rientro a casa dalla famiglia. Non è escluso che l'incontro tra le parti possa concretizzarsi dalle parti di Castellammare, in modo che anche la famiglia dell'estremo difensore possa partecipare attivamente al summit. In caso contrario, l'incontro avverrà a Milano. Il giocatore, in questi  giorni, non avrebbe parlato con nessuno, nè con Raiola, nè con Montella ( In vacanza ad Ischia), nè con Fassone e Mirabelli.


Donnarumma ha bisogno di star tranquillo e sereno, sia in ottica rinnovo contrattuale, sia in ottica esame di maturità. Di fatto, nei prossimi giorni, l'estremo difensore rossonero si sottoporrà all'esame di maturità per la consegna del diploma da ragioniere.