FBL-GER-BUNDESLIGA-BAYERNMUNICH-DARMSTADT

La Juve va su Bernardeschi. Il Bayern Monaco, club amico, non fa sconti per Douglas Costa. Secondo il Kicker i bavaresi non indietreggiano e confermano: occorrono 50 milioni di euro per Douglas Costa! La Juventus è intenzionata a trattare sulla base di 40 milioni di euro più bonus e non vorrebbe spendere 50 milioni di euro cash per il brasiliano. Stessa somma, milione più milione meno, messa a disposizione di Marotta per Federico Bernardeschi della Fiorentina. Al momento dunque le quotazioni di Berna sono in salita, sono invece in discesa quelle di Douglas Costa.


Eppure nelle scorse settimane i bavaresi avevano dato il permesso ai bianconeri di trattare col brasiliano. Il giocatore non rientra nei piani del Bayern che starebbe per ingaggiare Alexis Sanchez sul consiglio dell'ex juventino Vidal. Ma i tedeschi non vogliono cederlo per 'liberarsi' di una zavorra ma vogliono cederlo per fare cassa. La Juve ha un accordo con il giocatore ma senza uno sconto da parte del Bayern non chiuderà l'affare. Negli ultimi giorni i dirigenti dei due club si sarebbero incontrati più volte, senza però riuscire a sbloccare la situazione. Nessuno fa un passo verso l’altro, e la trattativa è in stallo.


​​

Italy v Germany - 2017 UEFA European Under-21 Championship

Sono in salita, come detto, le quotazioni di Federico Bernardeschi. L'arrivo dell'italiano permetterebbero alla Juventus di ingaggiare un terzino destro o un centrocampista centrale extracomunitario (Douglas non ha il doppio passaporto). La Fiorentina ha aperto a una clamorosa trattativa bianconera dopo un iniziale muro. Lo stesso giocatore pare eccitato dall'idea di vestire la maglia juventina e ha già dato il suo assenso al possibile trasferimento a Torino. La Juventus ha pronta un'offerta da 40 milioni di euro più bonus per ingaggiare Berna. Nell'affare, secondo Tuttosport, potrebbe finire anche Tomas Rincon: il centrocampista è apprezzato da Stefano Pioli e potrebbe lasciare la Juve dopo appena 6 mesi.