Da sindaco a sindaco: Dario Nardella, primo cittadino di Firenze, spera che Borja Valero resti alla Fiorentina e non segua le sirene di mercato raggiungendo l'Inter di Spalletti. Borja Valero, soprannominato per l'appunto "il sindaco", sembra davvero ad un passo dai nerarazzurri e a Firenze l'ambiente viola è in fermento, sul piede di guerra nei confronti della società. Il sindaco Nardella, ai microfoni di Sky Sport, ha parlato proprio del possibile addio dello spagnolo. 


Queste le parole del primo cittadino: "Mi aspetto che la vicenda finisca con la soddisfazione sia del giocatore che della società, da tifoso spero che resti in viola: lo apprezzo come uomo per il suo attaccamento alla città, meritiamo uno come lui". Un vero e proprio appello per la permanenza, una permanenza che appare lontana stando alle ultime voci di mercato: "Firenze ti ama Borja, resta e gestiamo insieme la città!" ha concluso il sindaco Nardella.