Ci sarebbe anche Armando Izzo nella lista di giocatori sondati da Walter Sabatini per rinforzare la rosa a disposizione di Luciano Spalletti nella sua nuova avventura sulla panchina dell'Inter. Il difensore centrale del Genoa è uno dei giocatori rossoblu che può vantare più mercato e in vista della prossima stagione salgono di settimana in settimana le possibilità di un trasferimento​ per lui.

AC ChievoVerona v Genoa CFC - Serie A

Detto del Milan che nelle scorse settimane avrebbe manifestato un forte interesse nei suoi confronti salvo poi tirarsi indietro, sulle tracce di Izzo ci sarebbe come detto l'Inter: il giocatore è un vecchio pupillo di Sabatini che sin dai tempi della Roma ha cercato di acquistarlo e a distanza di qualche anno questo suo desiderio potrebbe finalmente esaudirsi. Il Genoa ovviamente per lasciare partire il proprio gioiello si aspetta un'offerta congrua al valore del giocatore con il prezzo del cartellino che potrebbe aggirarsi intorno ai 15/20 milioni di euro.


L'Inter dal canto suo punta a spendere qualcosina di meno e per abbassare le pretese del Genoa potrebbe pensare all'inserimento in trattativa di qualche contropartita tecnica: il principale indiziato ad oggi è il francese Jonathan Biabiany.