Juventus v Real Madrid - UEFA Champions League Final

Danni...Alves! Il terzino destro della Juventus lascerà il club italiano dopo un solo anno dal suo arrivo. Il giocatore, dopo un inizio difficile, dirà addio alla Juve. Il brasiliano ha portato la sua mentalità vincente all'interno del gruppo ma vede la Juve solo come un momento di passaggio. Il giocatore vuole andare a giocare in Premier League e andrà via. Dopo l'esperienza al Barcellona il brasiliano ha deciso di iniziare una nuova avventura alla Juventus, nel campionato italiano, ma l'esperienza sta per terminare: "Per andare in Inghilterra bisogna saper difendere. Sono venuto in Italia perché si presta molta attenzione alla tattica e alla difesa, un modo per prepararmi alla Premier League" ha detto nei giorni scorsi.


"Non si tratta di rottura, la motivazione è fondamentale per un calciatore. Dani Alves ha realizzato di voler provare un’esperienza alternativa, faremo una risoluzione consensuale e auguriamo a lui ogni fortuna. Sicuramente c'è amarezza per quanto ha detto, ma confermo che non c'è stata nessuna rottura" ha detto Beppe Marotta ieri. Non è una rottura ma sarà addio. Una separazione consensuale che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni.


Juventus v Real Madrid - UEFA Champions League Final

C'è sempre più Manchester City nel futuro di Dani Alves. Dopo la risoluzione che ci sarà con la Juventus, il brasiliano è pronto a volare in Premier League, dal suo grande maestro Pep Guardiola.  E' il Manchester City il club che ha maggiori chance di ingaggiare il terzino destro brasiliano. Il laterale piace anche al Chelsea ma difficilmente sposerà la causa di Antonio Conte. Lavorare ancora con Guardiola è l'obiettivo di Dani e il matrimonio potrebbe realizzarsi a stretto giro di posta.