​L'avventura di Bruno Fernandes alla Sampdoria potrebbe essere già finita: il trequartista portoghese che in Polonia, con l'Under 21 lusitana è tra i candidati alla vittoria finale, potrebbe tornare a giocare in Patria nella prossima stagione.


Secondo TuttoMercatoWeb.com infatti il calciatore classe 1994, starebbe per firmare un contratto quinquennale con lo Sporting Lisbona, mentre ai blucerchiati andrebbero 9 milioni di euro. Ricordiamo però che la Samp, tra prestito oneroso e riscatto obbligatorio, ha versato all'Udinese per il calciatore un totale di 7 milioni di euro.



Finora la carriera di Fernandes è stata tutta in Italia: esploso in B nel Novara nel 2012/2013, è passato subito all'Udinese dove, fin da subito, ha trovato una maglia da titolare. In tre stagioni friulane, ha collezionato 95 presenze ed 11 gol.


Nell'ultima stagione all'ombra della Lanterna invece il calciatore lusitano ha collezionato 35 presenze e 5 reti, servendo anche 3 assist vincenti. Ha giocato 1845', con una media di un gol ogni 369' giocati.