​Il Napoli è sempre attivo sul calciomercato alla ricerca di rinforzi soprattutto per il reparto difensivo. Gli azzurri cercano infatti un esterno che possa prendere il posto di Strinic o Ghoulam in caso di cessione di uno dei due mancini, e nel mirino da tempo c'è Mario Rui, esterno difensivo in forza alla Roma che si sta guardando attorno in vista di nuove sistemazioni. Ecco le parole dell'agente intervistato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: "Diciamo che il Napoli è andato molto vicino a Mario Rui. Al Napoli piace tanto, gli azzurri vogliono acquistarlo per il prossimo campionato".

​​


"Certamente bisogna convincere la Roma ed il giocatore che deve essere convinto nella scelta di questa nuova squadra. Quest’anno con l’infortunio di Emerson partirebbe titolare, io appoggerò in ogni modo le sue scelte. Sepe? Ci sono 4 squadre che stimano molto il calciatore, poi bisogna arrivare ad una fase concreta. Al giocatore da fastidio che tutti hanno dimenticato il suo grande campionato ad Empoli ed ora vuole giocare. Io voglio che Sepe giochi, poi altrimenti ci rinnovano il contratto a cifre più alte visto che tutto ha un prezzo. Di Donnarumma non parlo. Sono contento che ieri Grassi sia entrato molto bene nella gara dell’Under 21. Vogliamo mandare il giocatore a giocare con continuità, anche per un paio di anni, poi sarà pronto per il Napoli".