Juventus v Real Madrid - UEFA Champions League Final

​Miralem Pjanic, nella passata stagione, ha lasciato la Roma per sposare il progetto della Juventus. Il club bianconero ha versato i 30 milioni di euro della clausola, trovando l'accordo con il centrocampista bosniaco. Il binomio si è rivelato subito vincente perché Pjanic ha potuto vincere i suoi primi due trofei: lo Scudetto e la Coppa Italia. Dopo un solo anno in bianconero, tra molti alti e qualche basso, Pjanic potrebbe decidere di andare via dalla Juve. Il calciatore è finito nel mirino del Barcellona, alla ricerca di un nuovo volto a centrocampo.


Il primo obiettivo nella lista dei blaugrana resta Marco Verratti. Il calciatore avrebbe una sorta di accordo con il club catalano ma Al-Khelaifi, presidente del Paris Saint-Germain, non è intenzionato a lasciare andare il centrocampista italiano classe 1992 che a sua volta ha minacciato il suo club di non presentarsi in ritiro. Verratti vuole andare via e punta i piedi, il Barcellona, al momento, è l'unico club interessato ed è disposto a mettere sul piatto 100 milioni di euro.


Juventus v Real Madrid - UEFA Champions League Final

Attenzione però alle alternative. Secondo il Mundo Deportivo sono due i nomi cerchiati in rosso sul taccuino dei blaugrana qualora l'affare Verratti non dovesse andare in porto: piacciono, in ordine di preferenza, Miralem Pjanic della Juventus e Jean Seri del Nizza. La Juve difficilmente aprirà le porte al Barcellona per Pjanic ma se dovesse arrivare un'offerta molto interessante, superiore ai 50 milioni di euro, i bianconeri potrebbero anche aprire un canale con i catalani.