SCARICA L'APP DI 90MIN - Ricevi le ultime notizie di calcio, indiscrezioni, highlights, ed altro ancora! Per seguirci sempre ed avere più notizie sul calcio, scarica l'app di 90min sul tuo dispositivo Google Play & Apple Store


E' uno dei grandi obiettivi di mercato della Sampdoria: Dennis Praet. Il fantasista belga classe 1994, che vanta già oltre 100 presenze con la maglia dell'Anderlecht, ha recentemente rilasciato della importanti dichiarazioni verso la Sampdoria e gli altri club interessati a lui. Ecco le sue parole a 'Het Laatste Nieuws': "Il Siviglia, la Sampdoria e il Southampton sono grandi squadre. La Liga forse è il campionato che più si adatta a me, ma anche la Serie A e la Premier sono grandi campionati. Comunque, se non riusciremo a trovare un accordo, non mi dispiacerebbe giocare qui ancora un anno" .



La società blucerchiata ha offerto 5 milioni di euro per lui, visto anche il contratto in scadenza il prossimo giugno 2017. Ecco il pensiero di Praet a riguardo: "Ho giocato in prima squadra per 5 anni e sto cercando una nuova sfida. L'Anderlecht ha fatto il suo prezzo, hanno tutto il diritto di chiedere 10 milioni di euro". Sarà difficile pareggiare la richiesta del club belga, ma non è da escludere che si possa trovare un accordo a metà strada.


Genoa CFC v UC Sampdoria - Serie A

La liquidità necessaria all'acquisto di Praet sarebbe dovuta arrivare dalla cessione di Fernando allo Spartak Mosca. L'operazione è saltata perchè il club russo non ha trovato l'accordo con il calciatore, il quale chiede 4 milioni di euro all'anno, a fronte dei 2,5 milioni offerti. In questo scenario si sarebbe inserita la Fiorentina, pronta a staccare un assegno da 13 milioni di euro per il brasiliano, da reinvestire subito per l'acquisto di Praet. 

​​