E c'è chi sogna la Nazionale Sarda

Prossima0 / 13

Si sa, i sardi sono più legati alla propria terra che al resto dell'Italia, che per tradizione effettivamente ci hanno poco a che fare. In tempo di convocazioni di Nazionale italiana quindi c'è chi sogna la Nazionale sarda, con i migliori giocatori provenienti della Sardegna. Una selezione che non sarebbe neanche tanto difficile da comporre, anche a livello burocratico, visto che la Catalogna ha una sua selezione, non riconosciuta dalla FIFA, ma che disputa abitualmente amichevoli. Proprio contro la Nazionale catalana quest'estate ci fu un'amichevole contro una selezione sarda, ma si trattava di calcio a 5. Nel 1998, invece, si disputò in un campo di calcio a 11 la sfida tra Sardegna e Corsica, vinta 1-0 dai sardi, grazie a un gol di Gianfranco Zola.

Andiamo allora a vedere come potrebbe essere composta un'ipotetica Nazionale sarda oggi:


Roberto Antonio Carta

Prossima0 / 13
Prossima1 / 13

1. Salvatore Sirigu

Non c'è dubbio per la scelta del portiere. Salvatore Sirigu, nato a Nuoro, è considerato attualmente uno dei migliori al mondo, detiene il record di imbattibilità con il Paris Saint German ed è nel giro della Nazionale italiana.

Prossima1 / 13
Prossima2 / 13

2. Francesco Pisano

Anche per la scelta del terzino destro non c'è alcun dubbio. Il difensore di Selargius è titolare inamovibile del Cagliari, con cui ha segnato pochi giorni fa il suo primo gol.

Prossima2 / 13
Prossima3 / 13

3. Nicola Murru

Sull'out di sinistra agirà l'altro terzino del Cagliari, il quale, nonostante la giovane età, si alterna con Avelar per la maglia da titolare. In prospettiva potrebbe rivelarsi un ottimo difensore e per questa ipotetica Nazionale sarebbe tutt'altro che una scelta di ripiego.

Prossima3 / 13
Prossima4 / 13

4. Dario Del Fabro

Al centro della difesa ci sarebbe il giovane centrale del Cagliari. Anche lui giovanissimo, ha esordito quest'anno in Coppa Italia (contro Pescara e Juventus) e in campionato (contro Juventus e Lazio) con la maglia de Cagliari, dimostrando però una sicurezza da veterano vero.

Prossima4 / 13
Prossima5 / 13

5. Paolo Dametto

Insieme a Del Fabro, formerebbe una difesa giovanissima, infatti il difensore proveniente dal vivaio del Cagliari è classe 1993. Attualmente è in prestito al Lumezzane in Lega Pro, nella colonia sarda fondata dall'allenatore Gianluca Festa, ex allenatore della Primavera del Cagliari.

Prossima5 / 13
Prossima6 / 13

6. Daniele Conti

Il capitano del Cagliari sarebbe un oriundo, visto che è nato a Nettuno, ma il sangue sardo gli scorre comunque nelle vene. Non poco tempo fa disse che se avesse dovuto scegliere tra il passaporto sardo e quello italiano, avrebbe scelto il sardo e quando tutti si chiedono della mancata convocazione in Nazionale ha sempre risposto che il Cagliari è la sua Nazionale.

Prossima6 / 13
Prossima7 / 13

7. Daniele Dessena

Nato a Parma, ma con i nonni sardi, accompagna Conti anche in questa ipotetica selezione. Con la maglia del Cagliari sforna sempre prestazioni eccezionali, grazie al cuore e alla grinta che mette in campo. Nonostante sia cresciuto lontano dalla Sardegna, anche lui si sente sardo, come i nonni.

Prossima7 / 13
Prossima8 / 13

8. Alessio Sestu

Nato a Roma, ma di chiare origini sarde. Infatti il padre è di Muravera, mentre la madre di Nughedu Santa Vittoria. Attualmente gioca nel Siena, con cui ha firmato proprio ieri un bellissimo gol contro l'Inter.

Prossima8 / 13
Prossima9 / 13

9. Andrea Cossu

Uno dei giocatori di maggior talento tecnico nati in Sardegna, è il trequartista inamovibile di questa selezione. Sfiorò anche la partecipazione al mondiale di Sudafrica 2010, in cui Lippi lo convocò come 24° a causa degli infortuni di Pirlo e Camoranesi, per poi rimandarlo a casa. Una delle sue frasi più famose che lo legano alla Sardegna fu: "Io giocò già nella Nazionale, la Nazionale della mia terra!".

Prossima9 / 13
Prossima10 / 13

10. Marco Sau

Il miglior giocatore sardo in questo momento e per molti si meriterebbe la Nazionale italiana. Noi possiamo tenercelo stretto e inserirlo in questa ipotetica selezione, di cui sicuramente è la punta di diamante.

Prossima10 / 13
Prossima11 / 13

11. Andrea Cocco

Il centravanti dell'Hellas Verona fu protagonista, lo scorso anno, con la maglia dell'Albinoleffe in Serie B, dove realizzò 12 reti. Sembrava dover tornare alla base cagliaritana con Marco Sau e invece viene ceduto in comproprietà alla società veronese.

Prossima11 / 13
Prossima12 / 13

12. CT Gianfranco Zola

Chi, se non lui, potrebbe fare da Commissario Tecnico per la Nazionale Sarda? Attualmente "The Magic Box" allena il Watford nella Championship, seconda divisone inglese, che finora occupa la quarta posizione in classifica, in piena lotta per la promozione in Premier League.

Prossima12 / 13
13 / 13

13. Gli altri

Da non dimenticare altri giocatori sardi che militano in Italia e che potrebbero trovare spazio tra le riserve della selezione. Daniele Ragatzu (Pro Vercelli), Ivano Baldanzeddu (Juve Stabia), Davide Moi (Cremonese), Mauri Vigorito (Lumezzane), Daniele Giorico (Lumezzane), Salvatore Burrai (Latina), Andrea Pisanu (Montreal Impact), Antonio Caracciolo (Brescia), Davide Carrus (Frosinone), Marco Mancosu (Benevento), Francesco Dettori (Perugia), Bombagi (Reggina).

Tra i titolari sarebbe finito senza dubbio anche Stefano Guberti (Roma) se non fosse squalificato a causa del calcio scommesse.

13 / 13