In una domenica in cui è la neve a dominare i campi olandesi, Ajax-Psv si affrontavano nel match più importante della stagione; i padroni di casa, terzi in classifica, ospitavano i ragazzi di Cocu con l’obiettivo di riaprire l’Eredivisie. Lozano e compagni, invece, cercavano il successo per blindare (già a dicembre) il campionato. Prevalgono i lancieri con un netto tre a zero finale. Con questo successo i Lancieri riaprono il campionato.


Un match che ha visto spettacolo sul campo dell'Amsterdam Arena e tantissimi addetti ai lavori sugli spalti. Fra questi anche osservatori del Milan che da tempo stanno seguendo i progressi della formazione allenata da Marcel KeizerSecondo quanto riporta la redazione di Calciomercato.com, l'Ajax è uno dei club che il Milan sta seguendo con maggiore costanza van de Beek, autore del terzo goal dell'Ajax contro il Psv.  Fassone sarebbe stato letteralmente stregato dalle qualità del calciatore.


Van de Beek è un centrocampista con la qualità e la brillantezza di un numero dieci, di un trequartista. Lancio, assist, tiro da fuori area, ma anche corsa e rispetto delle consegne, filtro e disciplina tattica. Ha avuto come allenatore nel vivaio anche Aron Winter, ex centrocampista della Lazio e dell’Inter. Ha all'attivo 5 gol nelle ultime 4 partite di Eredivisie e, fin dai tempi delle giovanili, veniva soprannominato "MaraDonny" per le sue indiscutibili qualità.