​Il Milan non molla Antonio Conte. Nonostante l'esonero di Montella e l'arrivo di Gattuso, la società lombarda sta pensando seriamente al tecnico del Chelsea per la prossima stagione.

L'ex ct della nazionale italiana, ha passato un brutto periodo sulla panchina dei Blues con le continue voci che lo volevano lontano da Londra, ma nelle ultime settimane ha ripreso in mano la situazione facendo di nuovo volare la compagine inglese.


Qualche giorno fa, è andato via il direttore sportivo Emenalo, passato al Monaco e qui la svolta. Conte ha preso più potere nelle scelte, ma soprattutto in chiave mercato. L'allenatore chiede uno sforzo alla società per portare in rosa giocatori di qualità e proprio queste saranno decisivi per il futuro del tecnico.

Chelsea v Newcastle United - Premier League

I rossoneri sono alla finestra. Vigilano sulla situazione dell'allenatore pugliese e restano con il sogno di portarlo a Milano. Il corteggiamento continua da parte dei dirigenti Fassone e Mirabelli, anche se ora si pensa a risalire la china in classifica con Gattuso che avrà il compito di rivitalizzare una squadra che non sembra molto in palla, nonostante i tanti milioni spesi ad agosto...