​Affare fatto. La Fiorentina ha accettato l'offerta del Milan per Nikola Kalinic. L'attaccante croato quindi corona il suo desiderio di vestire la maglia rossonera. Accordo raggiunto tra le parti dopo una (quasi) interminabile trattativa.

LE CIFRE - Affare tra le parti chiuso con un prestito oneroso da 5 milioni e obbligo di riscatto fissato a 20 milioni di euro. La Fiorentina alla fine ha ceduto al pressing del Milan e del giocatore ex Dnipro, che quest'oggi ha presentato un insolito certificato medico, garantendosi 5 giorni di stop per "stress da calciomercato".


LE PROSSIME MOSSE - Nikola Kalinic al momento si trova in Croazia ed è atteso a Milano nelle prossime ore per le visite mediche di rito. A riportare la notizia è Sky Sport.


I SEGNALI - Oltre al certificato medico, un altro segnale d'addio è arrivato in tarda serata quando la Fiorentina ha comunicato i numeri di maglia ufficiali per la stagione 2017-18. Il 9 del croato infatti è passato sulle spalle del neo acquisto Simeone, mentre il croato - temporaneamente - aveva scelto il 99.