Qualche mese fa, l'agente Mino Raiola, ha proposto lo svedese ad Aurelio De Laurentiis. Il presidente azzurro, tuttavia, ha rifiutato seccamente per vari motivi tra cui l'altissimo ingaggio dello svedese. Inoltre, il Napoli, ha già un super bomber di nome Dries Mertens, e di certo non vuole ostacolare le sue prestazioni come successo a Parigi con l'ex azzurro Edi Cavani. Le ultime indiscrezioni riportano che l'attaccante dovrebbe, il prossimo anno, indossare ancora la maglia del Manchester United, ma non è deciso ancora nulla. Ad Ibra, come rivelato da Matteo Materazzi, piacerebbe giocare al Napoli, ma sul suo ingaggio non vuole fare sconti: "Ibrahimovic? Lui vorrebbe giocare a Napoli, ma alla fine rimarrà al Manchester United". Ibrahimovic, inoltre, nonostante le sue qualità fisiche, deve recuperare da un infortunio tremendo.